Menu Chiudi

Premio Leviti per giovani giornalisti

Il premio giornalistico Leviti è stato istituito nel Luglio del 2017 in memoria di Letizia Leviti, giornalista di Sky Tg24 scomparsa prematuramente nel 2016 ed è indetto dall’associazione che porta appunto il suo nome. Lo scopo è valorizzare e riconoscere l’attività di quei giornalisti che, nel corso dell’anno, si sono fatti ambasciatori dei valori etici sostenuti da Letizia Leviti nell’esercizio della sua professione.

L’iniziativa è rivolta a freelance o giornalisti under 35 non assunti e nasce per valorizzare un giornalismo di approfondimento che privilegia l’onestà intellettuale, la sincerità e la trasparenza nel raccontare con un linguaggio appropriato che trasmetta chiarezza e attenzione alle fonti. Per partecipare al premio un autore singolo o una squadra – purché tutti Under 35 – con un solo elaborato realizzato in un formato a scelta: carta stampata, video, radio, online, webdoc, podcast. Il tema riguarda l’articolo 32 e quindi il diritto alla salute, in un anno segnato dall’emergenza sanitaria. Obiettivo del premio, infatti, è andare oltre la cronaca in modo che il dramma del Covid-19 diventi occasione per riflettere sulla centralità della salute come il bene comune più importante.

Leggi BANDO COMPLETO qui

FONTE: associazioneletizialeviti