Menu Chiudi

NUOVO BANDO DELLA MARINA MILITARE

Se sei interessato al mondo della marina militare nel 2021 il Ministero della Difesa ha previsto la formazione di due concorsi alla quale potrai partecipare e candidarti :
Bando di reclutamento nella Marina militare di 2200 volontari VFP1, le domande di questo bando sono suddivise in due blocchi le cui richieste dovranno essere trasmesse rispettivamente entro il 28 settembre 2020 e il 5 febbraio 2021
Concorso straordinario per il reclutamento di 179 volontari VFP4 nelle Forze speciali e Componenti specialistiche della Marina Militare la cui Domande dovrà essere trasmessa entro il 22 settembre 2020
Il Bando di reclutamento nella Marina militare di 2.200 VF É stato indetto per il reclutamento di 2200 volontari. La durata del corso sarà di un anno e si svolgerà presso la Marina Militare.
I posti disponibili saranno suddivisi come segue:

– 1400 per il Corpo Equipaggi Militari Marittimi (CEMM)
– 800 per il Corpo delle Capitanerie di Porto (CP)

Il Concorso straordinario nelle Forze speciali e Componenti specialistiche della Marina Militare invece É stato indetto per il reclutamento di 179 volontari VFP4 nelle Forze speciali e Componenti specialistiche della Marina .
I posti disponibili saranno  suddivisi come segue:

– 173 nel Corpo Equipaggi Militari Marittimi (CEMM)
– 6 posti nel Corpo delle Capitanerie di Porto (CP), per la categoria Nocchieri di Porto (settore d’impiego “Componente aeromobili”)

I candidati ai bandi dovranno avere i seguenti requisiti necessari per l’ammissione ai corsi :
• Essere in possesso di cittadinanza italiana
• Godere dei diritti civili e politici
• aver compiuto la maggior età e non aver superato il 25° anno di età
• aver conseguito un diploma di istruzione secondaria di primo grado
• non essere stati condannati per delitti non colposi
• non essere coinvolti in procedimenti penali per delitti non colposi
• non essere stati dimessi o dismessi da un ruolo all’interno della Pubblica Amministrazione
• non essere stati sottoposti a misure di prevenzione
• Essere in possesso di censura
• non aver commesso o tenuto comportamento che possono minare la sicurezza dello stato o la violazione della Costituzione
• Essere in possesso di idoneità psico-fisica e attitudinale per l’impiego nelle Forze Armate
• Risultare negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool e per l’uso
• non essere già in servizio nelle Forze Armate come volontario
Candidature
Le candidature saranno trasmesse esclusivamente online alla sezione Concorsi online sul sito del Ministero della Difesa.
Per la candidatura è necessario essere in possesso di un’identità digitale SPID oppure iscriversi al sito seguendo la procedura.Al termine di questa procedura si ottengono le credenziali che permettono di accedere al portale e trasmettere la domanda sarà inoltre necessario spedire i documenti richiesti in formato .pdf. Per maggiori informazioni visita il sito del Ministero della difesa.

Fonte: www.difesa.it

Immagine: pixabay